VALANDRA !

01.10.2018


Titolo: Valandra !

9° romanzo della serie

Manuèl Feruglio corre a Forni di Sopra: il padre dell'inseparabile amica Alba ha rinvenuto una mummia in uno stavolo disabitato. Non si tratta del cadavere di un comune povero diavolo, bensì dei resti di una SS. Sulle tracce di quella guardia, presto si scopre che indagava anche un detective romagnolo, trovato crocifisso a un abete proprio accanto allo stavolo, nel 1980. La figura di una misteriosa Signora triestina che aveva incaricato il romagnolo di trovare la SS, trascina Meo nel capoluogo, dove emerge la storia tragica della famiglia Sonnino, finita sterminata ad Auschwitz perché custode di un preziosissimo segreto. Si uniscono all'entourage di Feruglio Guelfo Cipressini, padre coraggioso e simpatico del detective defunto e Duilio Supan, inquilino della Signora nonché indispensabile memoria storica degli accadimenti riguardanti la cattura dei Sonnino.

Intanto entrano in scena due figure controverse che conducono una vita apparentemente parallela alla storia, quella di Valentino Mondini, detto "Valandra", il perdigiorno, e quella di suo zio Fioravante, disertore mai scovato e colpevole di omicidio in Belgio, che come il gatto e la volpe stringono un sodalizio col vecchio parroco di Forni.

Sullo sfondo della vicenda vediamo morire una ricca giovane donna berlinese, nascere una pericolosissima spia nazista e sparire dalla circolazione un elemento che ritornerà alla ribalta, creando sgomento e chiudendo il cerchio narrativo, nelle ultime due parole del testo.