L'isola dell'aria

12.12.2020


Autore: PATRIZIA RIGONI

Patrizia Rigoni è nata a Monza, ma vive a Trieste dal 2000. Si occupa di formazione narrativa per professionisti della sanità, per studenti universitari e associazioni di donne sul territorio, ma anche per chi ha voglia di ordinare la propria storia sulle pagine. Ha pubblicato romanzi, ha curato saggi sulla città e numerosi volumi che raccolgono i frammenti autobiografici dei laboratori di scrittura che ha condotto in giro per l'Italia in questi vent'anni. Recentemente ha tenuto un atelier di scrittura a Marrakech, per un gruppo di donne locali. E questo sarebbe il sogno della terza età, continuare scrivendo e viaggiando, aprendo piste e orizzonti, cucendo con la scrittura mondi e persone come se avesse in mano l'ago e il filo.




Titolo: L'ISOLA DELL'ARIA

Viaggiare è sempre andare dall'altra parte. Dislocarsi. Guardare al contrario. Da qui a là. In questo libro il là è molto lontano, sull'Isola dell'Aria: un "luogo-oltre" che non ci é permesso di conoscere se non con l'immaginazione e la forza della poesia. A cavallo tra la dimensione terrena e un Aldilà celeste pieno di profumi, dentro uno scambio epistolare che si fa via via più serrato ma anche più benevolo, padre e figlia si raccontano, e dai loro rispettivi luoghi si confessano, si confrontano sull'andare del mondo, sulle rispettive visioni politiche e religiose, e così facendo non smettono di cercarsi e di rivelarsi l'uno all'altra, fino ad incontrarsi di nuovo. L'Isola dell'Aria è un libro sull'universalità dei rapporti più intimi, sulla inevitabilità degli errori e sull'imperfezione delle vite, ma allo stesso tempo sulla nostra bellezza umana, capace di provare sentimenti profondi dentro lo scorrere della realtà, ma allo stesso modo di trascendere tempi e spazi.


Prezzo di copertina euro 16,00